24/09/2020

REG UE 1245/2020 ARTICOLI DI MATERIA PLASTICA

15° EMENDAMENTO DEL REGOLAMENTO (UE) N. 10/2011

Il Regolamento (UE) n. 2020/1245 modifica e rettifica il Regolamento (UE) n. 10/2011 riguardante i materiali e gli oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari (MOCA) agli Allegati I, II, IV e V.

Di seguito le principali novità introdotte:

• aggiunta di nuovi metalli alla lista dell’Allegato II: Arsenico, Cadmio, Piombo, Mercurio e Antimonio e quattro lantanidi;
• per le ammine aromatiche primarie riportate nell’allegato XVII, appendice 8, voce 43 del Regolamento (CE) n. 1907/2006 il limite di rilevamento è stato abbassato a 0,002 mg/kg; per le ammine aromatiche primarie non listate, la somma come migrazione specifica non dovrà superare 0,01 mg/kg;
• nuova condizione di prova per le migrazioni globali (OM0) per contatti con il prodotto alimentare a basse temperature a temperatura ambiente e per breve durata;
• nuovo approccio per la valutazione della conformità per gli oggetti destinati all’uso ripetuto;
• nuove disposizioni per effettuare prove di migrazione su apparecchiature e macchinari alimentari nel loro complesso.

Il Regolamento (UE) n. 2020/1245 prevede un periodo transitorio che permette alle aziende di adeguarsi alle nuove disposizioni: I materiali e gli oggetti di materia plastica conformi al regolamento (UE) n. 10/2011 nella versione applicabile prima dell’entrata in vigore del presente regolamento e immessi per la prima volta sul mercato prima del 23/03/2021 possono continuare a essere immessi sul mercato fino al 2309/2022 e rimanere sul mercato fino ad esaurimento delle scorte.